La verifica del codice POD per il cambio gestore energia è facile e veloce:

1
Inserisci il codice POD
2
Seleziona il tuo fornitore attuale
3
Seleziona il fornitore verso il quale vuoi migrare
5
Accetto l'informativa privacy di Codice-pod e tutte le clausole in essa indicate. Non tutti i consensi sono obbligatori. Se vuoi selezionare i consensi parzialmente. clicca qui
6
Clicca su verifica

Lo strumento di Verifica Codice POD

Tramite questo strumento puoi effettuare la verifica del tuo codice POD e capire se è corretto in pochissimi secondi. Eviterai quindi di perdere molto tempo al telefono con i distributori energia di zona. Non dovrai neanche tuffarti nella disperata ricerca di informazioni tramite google.


Esistono numerosi codici nel processo di distribuzione e fornitura di energia elettrica ed è facile confondersi. Perciò non preoccuparti se lo strumento di verifica non valida correttamente il tuo codice.


C'è un altro strumento che si occupa del calcolo del codice POD.

Un passo indietro: cos'è il codice POD?

Il POD (acronimo di Point Of Delivery) è una serie di numeri e lettere e ha lo scopo di distinguere univocamente ogni punto di consegna presente sul territorio nazionale italiano; in tal senso ad ogni codice corrisponde un punto geografico, in modo del tutto indipendente dal fornitore energia elettrica che fattura i consumi in bolletta.

Il formato standard del codice POD

La lunghezza totale è di 14 caratteri, anche se in alcuni casi si può trovare un carattere aggiuntivo per un totale di 15.


Di seguito un esempio di codice POD fittizio: IT 000 E 12345678 9


I primi due caratteri del codice POD sono lettere e identificano la nazione, nel nostro caso IT, Italia. I tre numeri seguenti (000) si riferiscono al distributore di zona: ogni distributore ha un codice diverso. A seguire troviamo la lettera E, relativa al tipo di servizio, in questo caso Energia. 12345678 sono invece i numeri che distinguono il punto di prelievo e che puoi trovare sui contatori elettronici. Il quindicesimo carattere (nell'esempio, il 9) è opzionale e non sempre presente.

Perchè è necessario sapere il proprio codice POD?

Conoscere o sapere come trovare il proprio POD è indispensabile: grazie a questo codice avrete la possibilità di passare a un nuovo fornitore energia con offerte aggiornate e quindi più convenienti. Il mercato libero energia è in pieno sviluppo e i fornitori offrono tariffe sempre più concorrenziali per accaparrarsi più clienti!

Quando può cambiare il tuo POD?

Il POD ha una corrispondenza geografica unica, quindi può cambiare solo nel momento in cui traslocherai in un'altra abitazione; rimarrà quindi invariato nel momento in cui deciderai di aggiornare il tuo contratto della luce con un'offerta di un nuovo fornitore.